HOME / Home / Home


L’Italia vince un mondiale storico: Ŕ Campione del Mondo di Pasticceria

La finale de la Coupe du Monde de la PÔtisserie a Lione ha visto trionfare la squadra italiana contro, tra gli altri, Giappone e Francia, rispettivamente secondi e terzi

L`anno d`oro dell`Italia continua: siamo campioni del mondo di pasticceria, ossia della Coupe du Monde de la Pâtisserie 2021, il palcoscenico mondiale che ha visto sfidarsi le 11 nazioni arrivate alla finale, tenutasi il 25 settembre scorso a Lione, all`interno del salone Sirha.

L`edizione è stata particolarmente intensa: l`Italia si è trovata in sfida con i team di Francia e Giappone, veri e propri "veterani" della Coupe du Monde; news-3.pngnonostante questo il sogno è diventato realtà e i 2 Paesi si sono accodati agli azzurri classificandosi rispettivamente terzi e secondi.

La squadra italiana – formata da Lorenzo Puca, Andrea Restuccia e Massimo Pica, pasticceri professionsti già affermati, e coordinata dal presidente del Club Italia Alessandro Dalmasso – ha trionfato aggiudicandosi il titolo mondiale, divenendo campione in carica per il 2021/2022.

Tema di questa edizione è stato "Tutta l`arte è imitazione della natura": con le loro creazioni incentrate sul mondo delle api, gli azzurri hanno conquistato non solo la giuria internazionale ma l`intero pubblico mondiale.

La gara ha avuto una durata di dieci ore, in cui mettere a frutto tutti gli allenamenti dell`ultimo anno e mezzo, svoltisi in CAST ALIMENTI e dietro la guida, oltre chel M° Dalmasso, dei Campioni del Mondo Italiani 2015 Francesco Boccia, Emmanuele Forcone e Fabrizio Donatone. Un gruppo eccezionale di allenatori che ha fattivamente contribuito a raggiungere questo traguardo unico, particolarmente difficile vista l`agguerrita concorrenza in gara. Fondamentale il supporto del presidente e direttore di CAST ALIMENTI Vittorio Santoro, del Gabriele Bozio e dello staff di CAST ALIMENTI - Dejana Scisciani, Matteo e Lorenzo Marchisio: il forte spirito di squadra ha fatto la differenza, portando sul palco un team Italia eccellente che ha sbaragliato le altre squadre.

italy_sculpture.pngAllenamenti serrati per ritmi altrettanto serrati in gara, con tre pièce, relative degustazioni delle commissioni - tra cui la nuova giuria speciale per i dessert da ristorazione, in cui l`Italia è stata rappresentata dal pastry chef Giuseppe Amato del Ristorante "La Pergola", 3 stelle Michelin - e scultura finale:  vediamole nel dettaglio.

Il dessert da condividere: un dolce al cioccolato con base di sablé, crema al cioccolato, pan di spagna; sopra, crema con parte croccante e, ancora, crema diplomatica – vaniglia e cioccolato, con gelatina esotica – e salsa di cioccolato. Petalo esterno al cioccolato a racchiudere il tutto.

La torta gelato: al centro, composta da pan di spagna e croccantino al pistacchio, semifreddo mascarpone e lampone, sorbetto mango e passion fruit, composta esotica, meringa al pistacchio, gelatina ai frutti rossi; il tutto avvolto da gelato mandorla e vaniglia, glassa mandorla e vaniglia, glassa al lampone, gelatina mango e passion fruit e gelatina ai frutti rossi.

Dessert da ristorazione: su pan di spagna alla mandorla, si trovano composta di mango e gelato al miele; sopra, una cialda a forma di alveare, nei cui esagoni si trovano biancomangiare, gelatina all`albicocca, miele e salsa albicocca passion. Accanto, ganache vaniglia e lime, salsa albicocca passion a completare il tutto.

Tavolo di presentazione buffet artistico: oltre un metro e sessanta di scultura in zucchero e cioccolato, con protagonista un alveare, ha costituito il tableau di presentazione di tutte le pièce, che ha colpito per la difficoltà tecnica, i dettagli e il prestigio estetico non solo la giuria ma tutto il pubblico presente.

Fondamentale per la vittoria il prezioso contributo dei soci fondatori del Club Italia, nonché sponsor: Valrhona, Pasticceria Internazionale (Chiriotti Editori), CAST Alimenti, Agrimontana, Conpait.  Senza dimenticare gli sponsor ufficiali, grandi realtà di settore che con il Club Italia hanno creduto e credono nell`eccellenza dell`alta pasticceria tricolore: AMPI, Capfruit, Carpigiani, Corman, Debic, DRG Comunicazione, Eridania, Gedi Online, Gelecta, Gruppo Eurovo, Hausbrandt, Ilsa, Irinox, Molino Dallagiovanna, Olitalia, Sigep, Silikomart, Zanolli.

Un sentito ringraziamento va anche agli sponsor tecnici che mettendo a disposizione strumenti, ingredienti e materiale per il miglior svolgimento degli allenamenti e della gara hanno contribuito al successo del Team: Artebianca, Bragard, Bravo SpA, Lesepidado, Castellani, Flow easy thermoforming, Sirman, Solchim.

 

Per saperne di più: www.coppadelmondopasticceria.com

 

 

Grazie agli sponsor ufficiali:

 

 

Comunicato stampa


28/09/2021

Torna SU ↑



   Ricette
   LOCALI
RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS