HOME / Home / Top News
Marca by BolognaFiere, al via l’edizione numero 19


Appuntamento il 18 e 19 gennaio 2023 al quartiere fieristico di Bologna con la diciannovesima edizione dell’unica manifestazione italiana dedicata alla marca commerciale.

Al convegno inaugurale la presentazione del XIX Rapporto Marca by BolognaFiere a cura di IRI e la presentazione del Position Paper 2023 a cura di The European House-Ambrosetti. Parteciperanno il Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, Francesco Lollobrigida, e il Vice Ministro alle Imprese e Made in Italy, Valentino Valentini (in video-collegamento). Arricchisce e completa la proposta espositiva un intenso programma di incontri.
Confermati i format tematici Marca Fresh e Marca Tech. Seconda edizione per l’IPLS Award: una giuria internazionale premierà i migliori prodotti delle aziende, offrendo loro un’importante via d’accesso ai mercati europei.

 

news.jpgIl 18 e 19 gennaio 2023 a Bologna si accendono i riflettori sulla diciannovesima edizione di Marca by BolognaFiere, organizzata in collaborazione con ADM - Associazione Distribuzione Moderna e con il patrocinio della Regione Emilia-Romagna e della Camera di Commercio di Bologna. Vetrina sempre più prestigiosa dove si espongono i prodotti food e non food dell’eccellenza italiana a marca del distributore, la due giorni rappresenta la prima strategica occasione dell’anno per fare business di qualità, stringere collaborazioni di valore e sviluppare sinergie con le principali insegne della Distribuzione Moderna che solo a Marca by BolognaFiere, nel panorama internazionale, espongono i propri prodotti.
“Marca by BolognaFiere è la prima manifestazione dell’anno sia per la fiera di Bologna che in generale per il panorama fieristico. Si tratta di un evento che ha ormai acquisito un’importanza significativa, è il primo strategico appuntamento dove gli operatori si incontrano per pianificare il programma di lavoro dell’anno appena iniziato. Parliamo di un settore sul quale c’è un’attenzione particolare e che si trova all’interno di una congiuntura difficile: anche per questo siamo particolarmente orgogliosi di mettere a disposizione una sede autorevole per favorire l’incrocio tra domanda e offerta. Nonostante il momento di difficoltà, abbiamo trovato conferma della grande volontà degli imprenditori di presentarsi e di mettere a disposizione prodotti innovativi e risultati delle ricerche nella nostra manifestazione – dichiara il Presidente di BolognaFiere, Gianpiero Calzolari –. I numeri di Marca by BolognaFiere sono in crescita: 23.000 metri quadri netti di spazio espositivo, il 15% in più rispetto all’edizione del 2022; aumentano gli operatori del settore food ma cresce anche il non food. Cogliendo l’interesse da parte della Grande Distribuzione, stiamo coinvolgendo negli anni un numero sempre maggiore di operatori che si occupano di settori diversi dall’agroalimentare, in particolare di prodotti di cura della persona e della casa. Altro dato molto significativo di Marca by BolognaFiere è la brevità a beneficio del business. Inoltre gli appuntamenti con le ricerche e i dati, a partire da The European House-Ambrosetti, Ipsos e IRI, aiutano tutti gli operatori a fare un quadro realistico di contesto e ad avviare una riflessione sulle strategie future, ognuno nella propria impresa e all’interno della propria catena. Grazie ad ADM, partner ormai consolidato, e a ICE che ha saputo diventare un importante riferimento per tutto il settore fieristico: a Bologna arriveranno migliaia di buyer, una parte dei quali proveniente da oltre 50 Paesi del mondo”.

 

news-2.jpgMARCA COMMERCIALE, UN SETTORE IN CRESCITA

Sono oltre 900 gli espositori presenti a questa nuova edizione di Marca by BolognaFiere e sono arrivate a quota 22 le più importanti insegne della Distribuzione Moderna riunite nel Comitato Tecnico Scientifico della manifestazione: Ard Discount, Brico Io, Bricofer, C3, Carrefour, Conad, Coop, Coralis, Cortilia, Crai, Decò, Despar, D.it-Distribuzione Italiana, Italy Discount, Lekkerland, Marr, Md, Risparmio Casa, S&C, Selex, Unes, VéGé. La business community del comparto avrà modo di visitare i 6 padiglioni (uno in più rispetto all’edizione 2022) per un’offerta complessiva di circa 23.000 mq di area espositiva netta, a riprova della crescita che la marca privata sta registrando nelle scelte dei consumatori in Italia e in Europa.
Se il food continua a ricoprire un ruolo di rilievo, con circa 650 aziende che porteranno in fiera novità e prodotti di tendenza, a sua volta il non food vede estendere spazi e attenzione dedicati (250 le aziende espositrici): nel complesso sono oltre 2.000 i brand presenti alla fiera. Si amplia notevolmente in quest’area il paniere dei prodotti per la cura della casa e, per la prima volta in netta crescita, quelli per la cura della persona, con un occhio di riguardo ai temi dell’efficacia e della sostenibilità, mentre aumentano contestualmente le soluzioni legate al packaging, ai servizi e alla logistica.


BUYER IN ARRIVO A BOLOGNA DA TUTTO IL MONDO

Sono oltre 12.000 i buyer accreditati alla manifestazione, tra cui una delegazione di oltre 200 operatori provenienti dai più importanti mercati internazionali e interessati ai migliori prodotti del Made in Italy, a marchio del distributore. Grazie alla consolidata partnership con ICE-Agenzia per la promozione all’estero e l’internazionalizzazione delle imprese italiane e all’International Buyers Program dedicato ai buyer internazionali, all’edizione 2023 di Marca by BolognaFiere, arriveranno buyer da più di 50 Paesi del mondo, dal Giappone alla Corea del Sud, dagli Stati Uniti all’Arabia Saudita, dall’Argentina a Singapore.


DATI, RICERCHE, RAPPORTI: IL PROGRAMMA DI MARCA BY BOLOGNAFIERE 2023
Nel carrello della spesa degli italiani prende sempre più quota la marca del distributore, che si conferma alternativa preferita dai consumatori in questo momento su cui gravano innanzi tutto incertezza, inflazione e caro-energia. La fotografia del ruolo della Mdd nel 2022 è stata scattata da IRI per Marca by BolognaFiere e osserva un forte spostamento dei consumatori verso la Mdd. Tutti i dati saranno all’interno del XIX Rapporto Marca by BolognaFiere, che verrà presentato nel corso del convegno inaugurale della fiera (18 gennaio, ore 10.15). Il convegno, dal titolo “L’Italia di oggi e di domani: il ruolo sociale ed economico della Distribuzione Moderna”, è organizzato da ADM, Marca by BolognaFiere e The European House-Ambrosetti, in collaborazione con Ipsos e IRI. Nel corso del convegno verranno presentati il Position Paper di The European House-Ambrosetti e la ricerca sul clima sociale ed economico di Ipsos. Aprirà i lavori il Presidente di BolognaFiere, Gianpiero Calzolari. Interverranno, moderati da Dario Donato (TGCOM24), il Ministro dell’agricoltura, della sovranità alimentare e delle foreste, Francesco Lollobrigida; il Vice Ministro alle Imprese e Made in Italy, Valentino Valentini (in videocollegamento); il Presidente della Regione Emilia-Romagna, Stefano Bonaccini; il Presidente di Ipsos, Nando Pagnoncelli; Valerio De Molli, Managing Partner e CEO di The European House-Ambrosetti; Gianmaria Marzoli, Vice Presidente di IRI. Concluderà il convegno Marco Pedroni, Presidente di ADM.
Convegni, presentazioni di dati e aggiornamenti sul mercato, workshop e incontri specializzati, sono vari i momenti d’incontro e confronto organizzati per convergere su tutto ciò che riguarda la Mdd.

 

news-4.jpgTra gli appuntamenti, la presentazione dell’Osservatorio Packaging del largo consumo di Nomisma (18 gennaio, ore 14.30) e l’evento “Il Bio nella Distribuzione Moderna Italiana: scenario evolutivo, performance, ruolo, spazi di mercato”, organizzato da AssoBio nell’ambito della Campagna Being Organic in EU promossa da FederBio e Naturland e cofinanziata dall’Unione Europea (19 gennaio, ore 10.30). I FORMAT TEMATICI: MARCA FRESH E MARCA TECH A fronte di un trend positivo per la Mdd, che migliora e consolida in tutti i reparti soprattutto nel fresco e nell’ortofrutta, cresce contemporaneamente Marca Fresh, il concept dedicato all’innovazione sostenibile nel settore che, giunto alla terza edizione, raggiunge i 900 mq di spazio espositivo all’interno del padiglione 16, con oltre 50 espositori confermati. Marca Fresh, nato dalla collaborazione tra Marca by BolognaFiere e SGMarketing, società di consulenza specializzata nei prodotti freschi, si presenta con un grande spazio centrale, la “piazza dei freschi”, e con un ricco programma di incontri, presentazioni e case history di successo dedicati al segmento, confermandosi contenitore di primo piano per coniugare le esigenze del business con la condivisione e l’approfondimento tematico. Sostenibilità ambientale e innovazione sono più che mai paradigmi necessari. In quest’ottica, è confermata la nona edizione di Marca Tech che, con i suoi 1.500 mq e l’adesione di oltre 60 imprese, si conferma hub fondamentale per le aziende che vogliono rimanere aggiornate sulle proposte più innovative di logistica, confezionamento e packaging sostenibile, con materiali biodegradabili e compostabili. RIFLETTORI ACCESI SULL’IPLS AWARD, LA TOP TEN DEI PRODOTTI PRONTI PER L’EXPORT Dopo lo straordinario debutto alla scorsa edizione di Marca by BolognaFiere, l’International Private Label Selection (IPLS) Award torna anche nel 2023. Sarà presentato in fiera l’esito della Selezione internazionale dei prodotti novità, organizzata in collaborazione con IPLC-The Retailer Brand Specialists, volta a trovare i migliori prodotti nelle principali categorie del largo consumo, ritenuti più idonei a sfondare sui mercati internazionali. Nell’Open International Arena – Spazio Agorà, nel pomeriggio del 18 gennaio, prenderà il via la premiazione anticipata da un momento di confronto sullo Scenario europeo della Mdd e le nuove attese dei retailer verso i produttori. Saranno inoltre in mostra a Bologna i prodotti novità delle insegne, quelli messi sul mercato nel 2022 oppure in fase di lancio nel 2023: si potranno vedere in vetrina alla Retail Brand Area e consultare online sul sito di Marca by BolognaFiere: marca.bolognafiere.it LA SOLIDARIETÀ Marca by BolognaFiere ha anche un cuore solidale: torna infatti per l’edizione 2023 la collaborazione con Caritas Diocesana di Bologna alla quale verranno donati tutti i prodotti, sia deperibili che non, che le aziende espositrici decideranno di lasciare in fiera.


Ufficio stampa Marca by BolognaFiere


19/01/2023

Torna SU ↑



   Ricette
   LOCALI
RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS