HOME / Ristonews / attualità, sondaggi, news
Nuove regole anticovid: obbligo vaccinale e green pass

Pubblicato in Gazzetta Ufficile il nuovo Decreto Legge che prevede l`obbligo vaccinale per i soggetti che abbiano compiuto il cinquantesimo anno di etÓ

news.jpgÈ stato pubblicato in Gazzetta Ufficiale il decreto legge 7 gennaio 2022, n. 1 recante “Misure urgenti per fronteggiare l’emergenza COVID-19, in particolare nei luoghi di lavoro, nelle scuole e negli istituti della formazione superiore”, che  introduce l’obbligo di vaccinazione per la prevenzione dell’infezione da SARS-CoV-2 per i soggetti che abbiano compiuto il cinquantesimo anno di età e, in particolare, a decorrere dal 15 febbraio 2022 per gli stessi soggetti, l’accesso ai luoghi di lavoro nell’ambito del territorio nazionale è consentito solo in caso di possesso ed esibizione di una delle certificazioni verdi COVID-19 di vaccinazione o di guarigione (cd. Super Green Pass).
I lavoratori ultracinquantenni che comunichino di non essere in possesso cd. Super Green Pass o che risultino privi della stessa al momento dell’accesso ai luoghi di lavoro, sono considerati assenti ingiustificati, senza conseguenze disciplinari e con diritto alla conservazione del rapporto di lavoro, fino alla presentazione della predetta certificazione, e comunque non oltre il 15 giugno 2022.

La verifica del possesso del Super Green Pass da parte dei soggetti sottoposti all’obbligo di vaccinazione che svolgono la loro attività lavorativa, a qualsiasi titolo, nei luoghi di lavoro è effettuata dai rispettivi datori di lavoro. In caso di violazione di tali prescrizioni a carico dei datori di lavoro vengono confermate le sanzioni di cui al decreto legge 25 marzo 2020, n. 19,  convertito, con modificazioni, dalla legge 22 maggio 2020, n. 35 (Sanzioni amministrative pecuniarie da 400 a 1000 euro).

 

Green Pass rafforzato

Dal 10 gennaio 2022 fino alla cessazione dello stato di emergenza, si amplia l’uso del Green Pass rafforzato alle seguenti attività:

alberghi e strutture ricettive;
feste conseguenti alle cerimonie civili o religiose;
sagre e fiere;
centri congressi;
servizi di ristorazione all’aperto;
impianti di risalita con finalità turistico-commerciale anche se ubicati in comprensori sciistici;
piscine, centri natatori, sport di squadra e centri benessere anche all’aperto;
centro culturali, centro sociali e ricreativi per le attività all’aperto.Inoltre il Green Pass rafforzato è necessario per l’accesso e l’utilizzo dei mezzi di trasporto compreso il trasporto pubblico locale o regionale.

Il Consiglio dei Ministri si è riunito mercoledì 5 gennaio 2022 per discutere delle misure urgenti per fronteggiare l’epidemia di Covid 19, il testo mira al rallentamento della curva dei contagi e a salvaguardare le categorie “a rischio”. Tra gli argomenti trattati il sopracitato obbligo vaccinale per i soggetti che abbiano compiuto il cinquantesimo anno di età e per l’accesso di tali soggetti nei luoghi di lavoro.

Per quanto riguarda lo smart working è stata adottata una circolare rivolta alle pubbliche amministrazioni e alle imprese private per raccomandare il massimo utilizzo, nelle prossime settimane, della flessibilità prevista dagli accordi contrattuali in tema di lavoro agile.

Inoltre cambiano le regole per la gestione dei casi di positività nelle scuole.

 

Clicca qui per leggere il testo completo del decreto

 

Fonte: https://horecanews.it/nuove-regole-anticovid-obbligo-vaccinale-e-green-pass/


13/01/2022

Torna SU ↑



   Ricette
   LOCALI
RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS