HOME / Home / Home
Marcello D’Erasmo vince l’ 11° Trofeo Caputo

Campione-Erasmo.jpg

È italiano, delle Marche, il nuovo Campione del Mondo dei Pizzaiuoli, vincitore dell` “11° Trofeo Caputo”. Marcello D`Erasmo, 54 anni, ha la sua pizzeria “Mamma Rosa” a Ortezzano (Fermo). Dal palco del Vulcano Buono di Nola, dove si è tenuto il campionato dal 21 al 23 maggio, D`Erasmo ha dichiarato: “Sono 35 anni che faccio il pizzaiolo e questo per me è veramente un onore troppo grande. Non me lo aspettavo”. Un po` frastornato, ha poi precisato: “devo ringraziare Napoli, i Maestri napoletani che mi hanno insegnato il mestiere. Grazie a loro, alla loro tecnica, ai loro consigli, svolgo il lavoro più bello del mondo”. Tre giorni intensi di gara, 427 partecipanti provenienti da: Italia, Giappone, Francia, Svizzera, Ucraina, Marocco, Germania, Romania, Brasile, Norvegia, Spagna, Canada, Brasile, Usa. E proprio proveniente dagli Stati Takehiko-Sabatino-Olimpio.jpgUniti, dove vive da anni, ma di origine napoletana, è il secondo classificato: Gennaro Nasti della Pizzeria “Via Tribunali” di  Portland, Oregon. Terzo il giapponese Takehiko Chiba della pizzeria “Padrino Del Shozan” della città Sendai, provincia di Miyagi. E i giapponesi, anche quest`anno, sono arrivati a Napoli con una folta delegazione. A dimostrazione che il mestiere di bravo pizzaiolo non è appannaggio esclusivo dei napoletani o degli italiani, sempre più stranieri, infatti, si cimentano con successo in questo lavoro.

“Il nostro evento vuole confermare che si può essere bravi “pizzaiuoli”, con la u come si dice a Napoli, anche se si è di altre nazioni” ha dichiarato Antimo Caputo, del Molino Caputo nonché uno dei maggiori sponsor di questo evento “il segreto è imparare la tecnica e usare solo prodotti di qualità. Del resto il nostro è l`unico campionato che premia il Pizzaiuolo e non solo la pizza”.Elisabeth-Falkner-2.jpg

A gareggiare, quest`anno, personaggi come Elizabeth Falkner, Iron Chef californiana, che si è aggiudicata il primo posto nella categoria “Pizza Classica” ed è stata insignita del titolo “Chef Internazionale Trofeo Caputo”. Con l`11° edizione del Premio si è rafforzata la presenza di donne pizzaiole, in netta ascesa. Tra i giurati, che si sono alternati in questi tre giorni, ci sono  stati anche Gennaro Esposito del pluristellato ristorante di Vico Equense “Torre del Saracino” e due pizzaiuoli d`eccezione del calibro di Antonio Starita e Gino Sorbillo. Tante le categoria di gara: Pizza Napoletana S.t.g., Pizza a Metro, Classica, Junores, Pizza in teglia,  senza Glutine, Acrobatica-Free Style singolo, Acrobatica a squadre, la più larga e la più  veloce.

A Federico Guerriero è andato il Premio alla Memoria.

 

Podio-Caputo.jpg

 

Classifica vincitori XI Trofeo Caputo

 

II Campionato Mondiale del Pizzaiuolo

 

Pizza napoletana s.t.g. Trofeo Caputo: 1° Marcello D`Erasmo - 2° Gennaro  Nasti - 3° Takehiko Chiba

 

Pizza Classica: 1° Elizabeth Falkner - 2° Antonio Orbinato - 3° Pavel Popov

 

Pizza a Metro: 1° Luigi Iannone - 2° Luigi Castaldo - 3° Gianni Calaon

 

Pizza in teglia: 1° Claudio Bono -  2° Massimo Bosco - 3° Luca Polce

 

Pizza senza glutine: 1° Antonio Langone - 2° Roberto Luongo - 3° Giuseppe Lucia

 

Pizza acrobatica – Free Style: 1° Simone Ingrosso - 2° ex aequo: Antonio Vanacore e Leicu Dan Ioan - 3° Antonio Lupo

 

Pizza più larga: 1° Giuseppe Cuffaro - 2° Mario Signorile - 3° Simone Ingrosso

 

Pizza più veloce: 1°Eros Segato - 2° Simone Ingrosso - 3° Antonio Lupo

 

Pizza Juniores: Gennaro Giustiniani

 

Chef Internazionale Trofeo Caputo: Elizabeth Falkner

 

Premio speciale alla Memoria: Federico Guerriero


30/05/2012

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS