HOME / Home / Scelti per voi
Da Cracco a Heinz Beck, Too Good To Go riunisce gli chef stellati contro lo spreco alimentare

spreco-alimentare.jpg

 

In occasione della prima Giornata Internazionale della Consapevolezza sugli Sprechi e le Perdite Alimentari, istituita per il 29 settembre dalla FAO e dalle Nazioni Unite, l’app contro lo spreco alimentare Too Good To Go ha chiamato a raccolta i più importanti chef italiani.

Martedì 29 sarà infatti possibile prenotare tramite l’app una delle “Chef Box” realizzate da 11 grandi chef in in tutta Italia contenente il piatto antispreco pensato per l’occasione accompagnato dalla ricetta.

Ad aderire per primo all’iniziativa di Too Good To Go è stato Carlo Cracco che in un video ha voluto portare l’attenzione sul tema degli sprechi anche nell’alta cucina cercando di sensibilizzare anche i suoi clienti. Cracco ha infatti realizzato una candid camera con protagonisti i clienti del prestigioso Ristorante Cracco di Milano a cui ha servito soltanto due terzi di una pizza ordinata. Una provocazione ironica per ricordare che ogni anno circa un terzo del cibo prodotto per il consumo umano viene sprecato, generando un danno ambientale oltre che economico.
“In questo momento storico ancora di più, è obbligatorio riflettere su questo tema così importante. Ognuno di noi è responsabile e deve impegnarsi nei piccoli gesti quotidiani con l’obiettivo di ridurre al minimo tutti gli sprechi”, ha spiegato lo chef Cracco.

Hanno aderito all’iniziativa di Too Good To Go a Milano diversi chef: Matias Perdomo (Ristorante EXIT), Eugenio Boer (Bu:r), Claudio Sadler (Ristorante Sadler), Wicky Priyan (Wicky’s Wicuisine) e Nicolò Farias (Cocciuto); anche presso i loro ristoranti sarà possibile ritirare le Chef Box anti spreco.

A Roma sarà invece hanno aderito all’iniziativa Heinz Beck (La Pergola) e Cristina Bowerman (Glass Hostaria), mentre a Cernobbio Davide Caranchini (Ristorante Materia). Anche Philippe Léveillé (Ristorante Miramonti l’altro a Brescia) e Moreno Cedroni (Madonnina del pescatore e Anikò a Senigallia) aderiranno alla call to action di Too Good To Go, condividendo la propria ricetta “antispreco”.

“La partecipazione dei grandi Chef d’Italia sottolinea concretamente l’intenzione di agire contro lo spreco alimentare e sensibilizzare i consumatori sulla necessità di non dare mai il cibo per scontato, rilanciando l’impegno ad evitare gli sprechi in ogni contesto, che si tratti del ristorante stellato, del negozio di quartiere o della cucina di casa, sottolinea Eugenio Sapora, Country Manager di Too Good To Go. “Questa Giornata inoltre acquisisce per Too Good To Go un significato molto importante – conclude Sapora – perché lanceremo ufficialmente l’app per la prima volta fuori dall’Europa con l’attivazione degli store a New York e Boston, con l’obiettivo di amplificare il nostro messaggio sociale ed ambientale e coinvolgere sempre più cittadini”.

 

fonte e foto: www.horecanews.it


05/10/2020

Torna SU ↑



   Ricette
   PIZZERIE
RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS