HOME / Home / Top News
Ristorazione: davanti a uno schermo si ordina di più

ZURIGO - Bastano pochi clic, e ci si ritrova con il cibo pronto al consumoTouchscreen dei McDonald`s sotto accusa perché pieni di batteri pericolosi  - Benessere, Alimentazione Sana, Prodotti Bio e Rimedi Naturali |  SoluzioniBio.it. In tavola o direttamente consegnato a casa. La digitalizzazione sta spingendo la ristorazione. La conferma arriva da Menu, azienda zughese specializzata nello sviluppo di piattaforme d`ordinazione digitali: «Utilizzando lo smartphone o uno chiosco digitale, si ordina il 30% in più» afferma il CEO Karl Heinz Koch, interpellato dalla Nzz am Sonntag.

Nel 2018 ne parlava già Steve Easterbrook, che all`epoca era CEO di McDonald`s. Aveva detto che i touchscreen installati nei vari ristoranti della catena avevano generato una crescita del fatturato. Ma non aveva fornito cifre. Allora nelle 170 filiali elvetiche c`erano già 1`300 chioschi digitali. Oggi, anche a causa della pandemia, ce ne sono molti di più.

Ma cosa ci spinge a ordinare di più? In sostanza davanti a un computer cadono i nostri sistemi di controllo. E si tende a ordinare più facilmente qualche prodotto supplementare, dal dessert a una bevanda più grande. Alla fin dei conti è sufficiente un clic. E lo facciamo senza vergogna, come spiega Natalie Zumbrunn-Loosli del centro di competenza per la psicologia nutrizionale di Zurigo.

 

Patrick Stopper

 

fonte: www.tio.ch


16/09/2020

Torna SU ↑



   Ricette
   PIZZERIE
RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS