HOME / Ristonews / attualit´┐Ż, sondaggi, news


Fipe tira le somme sul secondo mese di riaperture

Ristorazione: Fipe tira le somme sul secondo mese di riaperture

Ancora molte ombre e troppe poche luci a due mesi dalla riapertura”, così esordisce la nota stampa di Fipe – Federazione Italiana Pubblici Esercizi, con cui la Federazione che rappresenta la ristorazione italiana riporta i dati sul secondo mese di riapertura dalla fine del lockdown e delle restrizioni imposte ai locali. L’indagine è stata effettuata su un campione di 340 imprese (principalmente micro) del mondo della ristorazione e del tempo libero.

 

Il calo medio del fatturato passa dal 50,3% del primo mese di apertura a 41,1% del secondo, pur essendo un segnale positivo non è sufficiente a sostenere le imprese.”

Pur essendo diminuito il calo medio del fatturato, è in salita la percentuale di chi dà una valutazione negativa sull’andamento dell’attività.

Se nel primo mese di attività il giudizio positivo era dato dal 22,2% delle imprese, queste scendono al 18,1% nel secondo mese.”

Il 61% degli imprenditori si dice soddisfatto di avere riaperto, ma sale al 68% la percentuale di quelli che si dicono sicuri di non poter più tornare a livelli di attività precedenti al lockdown.

 

La preoccupazione per il futuro è il leitmotiv di questa analisi, sostenuta dalla carenza di turisti.

La domanda da porsi a questo punto è :quanto può resistere una azienda che fattura il 41% in meno?“.

 

fonte e foto: www.horecanews.it


21/07/2020

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS