HOME / Ristonews / attualit�, sondaggi, news


Fipe: la regola dei 4 metri ucciderà la ristorazione

Se si vuole uccidere la ristorazione italiana basta applicare quanto è stato ipotizzato: 4 metrcoppia.jpgi o 2 metri di distanziamento significa non rendersi conto dei nostri modelli legati al familiare, al modello della piccola impresa», sostiene il vicepresidente della Fipe Confcommercio, Aldo Cursano. «Pensare a 4 metri di distanziamento significa escludere dalla ripresa l’80% di questo modello. Cursano sottolinea il «senso di responsabilità avuto fin ora dall’associazione e dalla base associativa», ma ora, afferma «qualcuno sta scegliendo la fine di un modello» ed «ognuno si deve assumere le proprie responsabilità».

«Già ad aprile — spiega Cursano — avevamo ipotizzato che 50 mila imprese non avrebbero più riaperto e 300 mila avrebbero perso il lavoro . Le nuove indicazioni significano la chiusura definitiva della maggior parte delle imprese. Dietro le nostre aziende non ci sono capitali ma c’è lavoro, amore passione voglia di condividere», continua il vicepresidente della Fipe Confcommercio. «D’altronde come si fa a far ripartire un Paese senza la ristorazione, senza tenere in piedi il nostro modello di servizio?» si chiede, ricordando che l’associazione ha consegnato già da tempo le proprie proposte al governo e alla task force e che ha consegnato un apposito protocollo di tutela per tutte le nostre aziende e per i suoi lavoratori.

 

fonte www.corriere.it


14/05/2020

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS