HOME / Home / Home
Gara e solidarietą a “My Speciality Pizza” Selezione Casillo

LOGO-CASILLO.jpg

 

S’è tenuta lunedì 2 aprile, a Barletta, in una splendida giornata di sole, la gara “My Speciality Pizza”, la miglior pizza firmata Selezione Casillo. Mentre nel campo da tennis del Circolo Tennis Barletta “Hugo Simmen” gli atleti si esibivano fra palleggi e rovesci, poco distanti tantissimi pizzaioli giungevano da tutta la Puglia per esibirsi in altro tipo di performance, fra impasti, colori, profumi, con l’ambizione di vincere il Trofeo Selezione Casillo nell’ambito del primo Campionato Nazionale di “Pizza in Campo” (il più atteso degli eventi del programma XVI Open Barletta - Trofeo Selezione Casillo, connubio fra sport e gastronomia).

evento-barletta.jpg

 

Valorizzare la pizza di qualità, esaltando la genuinità delle materie prime e la freschezza dei prodotti utilizzati è stato lo scopo della gara: quando alla qualità dei prodotti si aggiungono professionalità, passione e una buona dose di competizione, il risultato non può che essere il meglio.

S’è iniziata la gara puntuali, e da subito s’è intuito che oltre alla voglia di vincere i pizzaioli hanno respirato un clima di allegria e confronto, avvertito anche dagli amanti della pizza presenti all’evento.

Selezione Casillo e Agricola del Sole, main sponsor della XVI edizione del Torneo Open di Barletta, hanno riconfermato la propria presenza in contesti non convenzionali, con attività di edutainment dirette alla valorizzazione dei propri prodotti e del territorio. Il concorso è stato realizzato in partnership con l’A.P.P. (Associazione Pizzaioli Pugliesi): più di 50 partecipanti hanno proposto la loro specialità, preparata con farine e semole Selezione Casillo. Tra gli odori propri della buona cucina e il colore degli ingredienti variamente utilizzati, una commissione di giudici esterni ha assaggiato e valutato le pizze realizzate dai partecipanti.

 

evento-barletta2.jpg

Nella categoria GUSTO, i vincitori sono stati: Matteo Villani (in foto), della pizzeria “La Civetta”  di San Paolo Civitate, che ha proposto “La Gentile”, aggiudicandosi il podio; al secondo posto si è classificato Giovanni Fucci, pizzeria “Imperiale” di Andria, con la pizza “Shuan”; infine, Cristian Daniele, pizzeria “Il Miramare” di Mola di Bari, con la pizza “Nicoletta”. Nella categoria PRESENTAZIONE, il podio è andato rispettivamente a: Gaetana Leone, pizzeria “Gli Antenati” di Barletta, con la pizza “La Disfida di Barletta”; Umberto Ciavarella, pizzeria “Il Mulino” di Rutigliano, con la pizza “Il Trionfo”; Cristian Daniele, pizzeria “Il Miramare” di Mola di Bari, che doppia il terzo posto con la sua “Nicoletta”. La gara è stata anche occasione per fare  solidarietà: la quota di iscrizione al concorso versata dai partecipanti, è stata infatti devoluta a Telethon, la fondazione che finanzia la ricerca sulla distrofia muscolare e su altre malattie genetiche. Un gesto che rimarca l’attenzione dell’azienda e il gran cuore dei pizzaioli verso temi di grande importanza sociale.


06/04/2012
 | 1  | 2  | 3  | 4  | 5  | 6
Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS