HOME / Home / Filo Diretto
Le 2 facce della stessa medaglia

In questa stramba estate italiana appena passata ne abbiamo viste di nuove e di tutti i colori.EDITORIL.jpg
Ad esempio, la politica nostrana ha dato il meglio della sua coerenza e serietà passando dal gialloverde al giallorosso con la stessa disinvoltura di chi si cambia una maglietta senza neanche darsi una sciacquata sotto le ascelle. Nuovo governo, ma vecchi volti e stessi proclami per un Italia “avanti tutta” quando, invece, sono almeno vent’anni che qua si va “indietro tutta”.
Non si cresce più né economicamente, né demograficamente e siamo ultimi in parecchie classifiche. Situazione catastrofica? Si, certamente.
Tuttavia, fortunatamente, c’è l’altra faccia della medaglia, quella delle imprese private che contro tutto, e nonostante tutto, tengono botta e cercano di progredire. Fra queste vi è una categoria che teniamo molto a “core” quella dei ristoratori e dei pizzaioli. 
Nel mondo della pizza e della ristorazione c’è (e meno male) una grande vitalità: idee, creatività, innovazioni e ci aggiungeremmo anche un altro ingrediente basilare per chi fa impresa di ristorazione, ovvero l’entusiasmo. Lo registriamo con piacere nei nostri giornalieri contatti con gli operatori e con le aziende di produzione di beni e prodotti per le pizzerie. Ebbene, proprio questo entusiasmo, questa voglia di fare, questo crederci, stimola una crescita “culturale”, amplia la creatività degli addetti ai lavori i quali, ad esempio, sperimentano e propongono nuovi impasti utilizzando cereali alternativi, applicando metodi e procedure di lavoro, stuzzicando in questo modo l’interesse e la curiosità dei consumatori che per lo più ricercano novità e sanno apprezzare i prodotti esclusivi.
Quindi, se da un lato della medaglia ci sta quell’insieme fra politica e burocrazia che frena crescita e sviluppo, dall’altro abbiamo un mondo creativo, laborioso, serio e coerente - che non salta da un colore all’altro – ma è capace di contribuire non poco all’economia del Bel Paese, basti pensare che tutto il settore Horeca (il mercato che fa capo all’accoglienza, ospitalità e ristorazione) in Italia dà occupazione ad oltre un milione di persone, quest’anno registrerà un giro d’affari complessivo di oltre 87 miliardi di euro, contribuendo di conseguenza con oneri, tasse e contributi al bilancio dello Stato. Non è poco, anzi è tantissimo.
Per questo tutto il sistema della ristorazione e dell’ospitalità va valorizzato, sostenuto promosso: è quello che cerchiamo di fare anche noi nel nostro piccolo e anche noi mettendoci dentro l’entusiasmo dei ristoratori e dei pizzaioli italiani.


Giuseppe ROTOLO


14/10/2019

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS