HOME / Eventi / Eventi
Pizze e Gare: tante le sfide in questi mesi

locandina-1.jpgArriva la bella stagione e fioriscono nuovi appuntamenti per chi ama competere. Che siano nuove e vecchie gare, non importa, ciò che è importante invece è che alla base di ogni gara ci sia la valorizzazione della pizza e delle sue farciture, la valorizzazione dei pizzaioli, spinti a mettersi in discussione nel confronto e a dare il meglio, la valorizzazione del cultura del buon cibo. Le gare sono anche un modo per animare le città che accolgono gli eventi, per arricchire il programma delle fiere, in sintesi vanno oltre il puro aspetto della sfida; certo, il premio e la classifica fanno gola ai concorrenti, ma come nello sport l’importante è partecipare. Vediamo allora alcune date da tenere a mente, coordinate dal giornalista Enrico Bianchini: il 24 giugno 2019 si terrà il “Secondo Trofeo Internazionale Ciak che pizza” presso il Parco Giochi Cinecittà World a Roma. Scendendo da Roma verso la bella Sicilia, troviamo una new entry, il “Primo Campionato Internazionale Mediterranean Pizza Award“, in calendario il 1° Luglio a Palermo, durante la Fiera Del Mediterraneo. La gara si svolgerà insieme ad altre due gare: il Master Pizza Champion ed il Pizza Senza Frontiere. Inoltre, nei tre giorni precedenti, si svolgerà anche un grande Pizza Festival e il Gelato Festival con venti rinomate pizzerie e venti gelaterie siciliane e con tanti spettacoli di intrattenimento dalle ore 18 fino a tarda notte. Il Mediterranean Pizza Award prevede la realizzazione di una sola pizza tonda o mezza pala e vedrà premiati i primi cinque concorrenti. I primi tre riceveranno una coppa ed un voucher del valore di 300 euro il primo, 150 euro il secondo e di 100 euro il terzo, locandina-2.jpgspendibili per partecipare al quarto Trofeo Internazionale di Pizza alla Castagna 2019 di Segni, oppure, in caso di qualificazione, alla finale a Londra del Pizza Senza Frontiere 2019. Ogni concorrente riceverà anche un attestato di partecipazione, un piatto ricordo dell’evento, il kit di gara e tre foto ad alta definizione direttamente a casa. Un’altra bella sfida si terrà dopo l’estate, in tardo autunno, parliamo del #pizzAward.
È giunto alla quarta edizione, e si presenta con un nuovo format. Grande il successo della nuova prima fase social, che in circa venti giorni, ha già visto la partecipazione di circa 400 pizze da tutto il globo ed un milione di visualizzazioni, e decretato i 25 pizzaioli più votati dalla community di Fb che hanno guadagnato il diritto di accederepizzaaward.jpg alla fase successiva, per sfidarsi nella fase web, fino al 26 luglio, che quest’anno prevede la candidatura spontanea a numero chiuso per soli 100 candidati, provenienti da tutto il territorio nazionale e anche dall’estero, secondo quote di accesso definite dal regolamento. La fase web sarà giudicata dalla prestigiosa giuria di giornalisti enogastronomici ed esperti del settore, chiamata a valutare le proposte dei partecipanti: Anna Scafuri (giornalista RAI) torna a ricoprire il ruolo di presidente, e con lei Giuseppe Cerasa (Le guide Repubblica), Alessandro Circiello (chef della FIC e personaggio televisivo), Patrizio Roversi (conduttore televisivo) e Scott Wiener (foodblogger), coordinati da Tommaso Esposito (Medico e giornalista enogastronomico). Toccherà a loro selezionare gli ultimi dieci finalisti – cinque tra le pizze di tradizione e cinque tra le pizze di innovazione – che si sfideranno, in una gara live il 26 novembre a Napoli.


14/06/2019

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS