HOME / Eventi / Eventi


Pizza&core Exhibit: due giornate coinvolgenti

Tenutosi in Puglia nella sede Ristoprof il 25 e 26 marzo, Pizza&core Exhibit, ideato dalla rivista Pizza&core, tornerà ad ottobre 2019

Pizza&core Exhibit: due giornate di grande coinvolgimento: s’è conclusa con soddisfazione del pubblico di professionisti e delle aziende partner il secondo Pizza&core Exhibit, il format che unisce masterclass e fiera, nella sede di Ristoprof a Monopoli, in Puglia. Le aziende, in esclusiva di settore, hanno portato sul palco dell’exhibit la loro demo sotto le telecamere della regia, in una formula interattiva col pubblico che ha permesso di fruire, con la leggerezza dello show, le importanti nozioni tecniche della masterclass, e contemporaneamente di partecipare come in una classe di formazione, ponendo domande dirette e ricevendo risposte esaustive dai tecnici.

 

Le aziende che hanno partecipato a questa seconda edizione (vi anticipiamo che ce ne sarà una terza in autunno, ad ottobre) sono state: Italmill con il tecnico Tiziano Casillo, coadiuvato dal team Fabrizio Iacovella – Marco Degli Schiavi, Luigi Gentile; Cirio Alta Cucina, presentata da Gennaro Parrotta; Demetra per le farciture, presentata da Adolfo Cella; Gi.Metal con Andrea Zuccherini, Acqua Lete, Caffè Cavaliere, Montelvini, Birra Malastrana, Av Baking per le impastatrici e i forni.

 

 Al centro della giornata Scrocchiarella farcita con pomodoro Cirio Alta Cucina, prodotti Demetra e prodotti freschi, il beverage, alternativamente birra artigianale o vino, anche bollicine, l’acqua da servire, minerale in bottiglia per il miglior servizio, effervescente naturale o piatta a seconda dell’abbinamento piatto-acqua o della preferenza dei clienti.

Al fianco delle dimostrazioni tecniche su impasto Scrocchiarella e pizza tonda classica, svoltasi unitamente e in sinergia alla altre aziende, si sono svolti due momenti che hanno rappresentato una novità nel format.

Pizza Talk Show è stato un graditissimo momento di dibattito fra le aziende e il pubblico, in cui Zucchierini, il team Italmill e Cella hanno condiviso la propria esperienza professionale nel settore pizzeria e ristorazione, ognuno secondo il proprio ruolo, partendo da parole chiave, come PROFESSIONALITÀ, QUALITÀ e RELAZIONE, mentre alcuni pizzaioli e titolari di pizzeria dal pubblico hanno raccontato il proprio punto di vista sulle medesime esperienze e concetti. A mediare Giuseppe Rotolo, direttore della rivista di settore Pizza&core. Il secondo momento è stato ludico: Pizza al buio è stato un gioco contest in cui i concorrenti hanno gustato bendati delle pizze dai sapori molto complessi. I premi sono stati messi a disposizione delle aziende.

 

 

SEGUICI SUI SOCIAL e visiona tutte le foto

FB: https://www.facebook.com/ristonews/

https://www.facebook.com/ristoprof

 

 

Le aziende raccontano

 


Andrea Zuccherini Resp.Vendite Gi.Metalexhibit.png

Siamo produttori dal’86 e oggi in Italia e nel mondo siamo famosi per aver inventato le pale forate per lo scarico della farina, aspetto che oggi ci contraddistingue: siamo qui con grande piacere per conoscere nuovi pizzaioli e portare i nostri prodotti: abbiamo portato all’exhibit una larga gamma di pale forate per pinza romana 23x40, e l’asse ideale per la pizza a metro e con le misure perfette per lo standard Scrocchiarella, ideata con Tiziano Casillo. Leggera e maneggevole.

 

Gennaro Parrotta per Cirio Alta Cucina

Cirio è l’emblema del pomodoro, e qui all’exhibit ci sono tutti gli ingredienti base per una buona pizza e Conserve Italia con la line professionale Cirio Alta Cucina non poteva mancare. L’azienda è storica, il prodotto è italiano al 100%, con il lavoro della terra italiana e dei contadini italiani, fatto in zona, in provincia di Brindisi,

 

Maurizo Piscitelli Resp. Canale Horeca

Siamo qui per portare in Puglia una pils  e una dark da abbinare con la pizza: una birra Ceca, artigianale, che rappresenta un’ottima scelta in pizzeria, il cui nome deriva da quello Mala Strana, famoso quartiere di Praga. Malastrana Original Pils è decisa ed equilibrata, retrogusto tipicamente luppolato, schiuma densa e compatta. Malastrana Dark rappresenta l’espressione delle birre scure Boeme, dal colore scuro e robusto. La ricetta speciale prevede l’acqua cristallina dei pozzi artesiani, luppolo di prima qualità e orzo tostato.

Mario Barbato, Resp. Comm.Ho.Re.Ca. Acqua Lete.

Pizza e Lete è un binomio vincente; infatti l’effervescenza naturale di Lete, acqua campana, si lega bene alla pizza che dalla Campania viene. Le minerali non sono tutte uguali e una caratteristica è il residuo fisso che indica la concentrazione di sali minerali che sono vari, come il magnesio oppure il sodio, quest’ultimo basso essendo Lete povera di sodio. L’anidride carbonica presente in Lete è quella che si scioglie all’origine, quando l’acqua passando per le rocce scioglie le sostanze che poi fanno parte del patrimonio di sali minerali.

 

Tiziano Casillo Resp.e tecnico settore Pizzeria Italmill

Siamo per il secondo anno consecutivo al Pizza&core Exhibit con il team Italmill per presentare Scrocchiarella. Scrocchiarella è un nome ormai tanto in Italia che all’estero dove ha preso piede e continua a diffondersi anche grazie alla grande attività che facciamo nelle fiere internazionali. È un prodotto che ha avuto un successo incredibile. Il segreto è applicare il metodo consigliato, quindi in realtà nessun segreto. Anzi, alcune variazioni del metodo di impasto suggerito potrebbero andare a rendere meno buono il prodotto finale.

 

Vincenzo Marasco cotitolare di Av Baking

Bissiamo al Pizza&core Exhibit come partner tecnico avendo portato nel laboratorio una delle nostre impastatrici AV Baking e il forno PizzaMaster marchio che distribuiamo. È importante in pizzeria avere attrezzature efficienti ed efficaci, che impastino al meglio, siano durevoli nel tempo e siano alleati del pizzaiolo, come nella cottura, garantendo un prodotto ottimale.

 

Gerardo Bruno per Montelvini

Per chi vuol tornare alle origini, quando non era diffusa la birra accanto alla pizza, moda del dopoguerra oggi ormai diventata tradizione, proponiamo di riscoprire il vino, primo nettare che si beveva in pizzeria. E per chi vuol osare con il vino, osate con prosecco, bollicine sì, ma dry, che possono omaggiare moltissime pizze dalle semplice alle gourmet. Montelvini, come membro del Consorzio Vini Asolo Montello, vanta la produzione di due vini DOCG di alto prestigio: Asolo Prosecco Superiore e Montello Rosso, perle preziose del panorama vitivinicolo internazionale, simboli della dedizione per questa terra passionale.

 

Adolfo Cella Demetra

Le farciture sono essenziali perché danno la completezza al gusto della pizza: Demetra è da sempre all’avanguardia nelle ricettazioni di materie prime lavorate dal fresco. DYVA SYSTEM combina la cottura sottovuoto con l’iniezione diretta di vapore a bassa temperatura. Si mantiene inalterata la fragranza dei prodotti, si evita l’ossidazione e quindi il degrado di colore e sapore, si mantengono i profumi naturali del prodotto lavorato da fresco, si evitano con il sistema all-in-one la movimentazione del prodotto in fase di lavorazione, evitando stress termici e meccanici. ».

 

 


27/03/2019

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS