HOME / Home / Top News
Un buon caffè fa crescere l’immagine del tuo locale

caffe.jpgPer far sì che i vostri clienti non si alzino da tavola senza prendere il caffè per gustarlo al bar, ma rimangano fino all’ultimo a tavola, soddisfatti, la tazzina preparata deve essere buona. Anche perché sarebbe un vero peccato, dopo un pasto curato e gustoso, in cui s’è messa attenzione alle materie prime e alla cottura e preparazione, concludere l’offerta con un caffè non all’altezza.
Su queste pagine abbiamo lungamente parlato di menu, carta delle birre, carta dei vini e anche carta delle minerali. Ma non c’è solo il food e il beverage, c’è anche un altro elemento che merita la sua carta. E’ il caffè, il fine pasto che gli italiani amano di più. Dunque, in primis occorre scegliere bene la marca e la miscela, in secondo luogo si può pensare ad una lista di caffè al ristorante. In tal modo si può dare un tocco in più e stupire.
Alcuni ristoratori ci hanno già pensato, pochissimi in vero, ma ci sono, e sono all’avanguardia: la clientela è molto ricettiva di fronte alla carta dei caffè in ristorante, il 20% si mostra subito interessato, il resto nel tempo recepisce la novità.
Un caffè “di poco conto” può dare un ricarico del 100%, ma un caffè migliore e top quality, a prezzo più alto, dà un valore non monetizzabile tanto sulla voce caffè dello scontrino, quanto sul totale degli incassi a fine mese. Infatti, chi dà opzioni diverse per testare molte ottime qualità di caffè a fine pasto sarà percepito bene dal cliente che tornerà e parlerà di quel caffè facendo “passaparola”.

Come orientarsi, poi, sul gusto del caffè?
Sarebbero quattro i criteri: origine, gusto, tipo di tostatura e preparazione: ecco allora che si può proporre un caffè etnico (ovvero leggero e acido), carismatico (bilanciato e corposo), spiritoso (dolce e profumato), rilassato (leggero e profumato), intenso (forte e corposo). Moltissimi ristoratori hanno una macchina a cialde o capsule, ma per far fronte alla richiesta dell’espresso e per esprimere al meglio la tazzina bollente, molti si stanno evolvendo con una macchina professionale.

caffe-3.jpgI consumi italiani
Speriamo che il nostro suggerimento vi abbia dato una nuova ispirazione per il vostro locale; fatto questo ci sembra anche interessante darvi qualche dato sui consumi di caffè nella nostra penisola italiana.
“Coffee Monitor” è il primo focus dell’Osservatorio Social Monitoring di Nomisma sviluppato in collaborazione con Datalytics; i dati sono frutto di una ricerca che coinvolge direttamente i consumatori e analizza anche i social media. L’espresso, non avevamo dubbi, è la tipologia più richiesta fra gli italiani che hanno bevuto caffè negli ultimi 12 mesi.
Sulle abitudini, si legge nel report, emerge che il consumo di caffè è abituale per il 95% degli italiani. L’espresso è scelto dal 93% dei consumatori, pochissimi scelgono il caffè americano, l’orzo o altre tipologie di caffè (7%). Il caffè espresso evoca nell’immaginario dei consumatori momenti di relax (53%), un piacere (47%), ma al contempo un rito, una tradizione (37%).
Come sempre si legge dal report “Il caffè” – in particolare il caffè espresso – rappresenta per gli italiani un’abitudine dal forte contenuto emozionale a cui gli italiani non rinunciano neanche sui social. Attraverso una duplice visione razionale-emotiva emerge chiaramente un posizionamento della bevanda su due differenti livelli. Se da un lato, infatti, i consumatori affermano di bere caffè principalmente per trovare la forza di affrontare la giornata, dall’altro vi è l’immediata associazione del caffè ad un momento di relax”.


03/11/2018

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS