HOME / Ristonews / attualit�, sondaggi, news
Estate e lavoro? Ecco i dati dell’indagine InfoJobs

Camerieri e barman devono saper parlare una seconda lingua

Per il settore della ricettività e del turismo in generale, ma anche dell`Horeca, l`estate è un periodo strategico: per monitorare l`andamento del mercato del lavoro in questo settore InfoJobs, fra le prime piattaforme in Italia per la ricerca di lavoro online, ha effettuato un`indagine ad hoc. Secondo i dati le richieste di professioni nel settore TURSIMO e RISTORAZIONE sono aumentate del 25% rispetto ai mesi invernali, aumneto organico alla stagione balneare e al periodo di vacanze in generale. Camerieri, cuochi e baristi i ruoili più cercati, mentre Lombardia, Emilia Romagna e Lazio le regioni con più posizioni aperte (65%).

Il trend positivo confermerebbe che l’Italia è ancora una ambita meta turistica in estate, mettendo in moto la crescita del lavoro stagionale. 

 

cameriere_estate.jpgIl profilo ricercato del cameriere è nel 90% dei casi con poca esperienza, ma buona capacità di gestire le relazioni con il cliente, professionalità e manualità; mentre a livello di skills attitudinali sono requisito fondamentale la conoscenza dell’inglese e spesso del tedesco, oltre ad un forte orientamento al risultato, impegno e attitudine al lavoro in team.

Poca esperienza anche nel caso del barista, che però deve dimostrare di avere ottime capacità relazionali e organizzative oltre a essere in grado di gestire gli incassi in autonomia; completano il profilo la conoscenza della lingua inglese, la capacità di lavorare in team e l’essere orientati al risultato.

Maggiore esperienza è invece importante per le aziende alla ricerca di cuochi che devono avere un consolidato background lavorativo dai 2 anni (54% delle offerte di lavoro) fino ai 5 anni (21%), conoscenza delle normative, professionalità, capacità organizzative e buona manualità, oltre ovviamente al senso di responsabilità, orientamento al risultato e attitudine a lavorare in team. Il 65% delle offerte di lavoro per l’estate 2018 si concentra nelle regioni della Lombardia (37,4%), dell’Emila Romagna (14,2%) e del Lazio (13,3%), seguite da Veneto (10,2%), Toscana (6,9%) e Piemonte (6%). In particolare nel Lazio la crescita di richieste nei mesi di maggio e giugno 2018 è aumentata di ben il 79,8% rispetto ai mesi precedenti, confermando l’importanza turistica della regione. Non sono da meno il Piemonte, dove le offerte sono cresciute del 53,3%, seguito dal Friuli-Venezia Giulia (+47,5%), da Emilia Romagna (+46,5%) e Marche (+46,3%).

 

 

*indagine condotta sui mesi di marzo, aprile, maggio e giugno 2018 sulle offerte di lavoro pubblicate su InfoJobs su tutto il territorio nazionale 


18/07/2018

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS