HOME / Home / Home
Pizze: la città più cara è Milano

PIZZA.jpg

 

Ecco le ultime cifre sul business della pizza diffuse in occasione del Napoli Pizza Village in corso in questi giorni: a dare le stime è la Federazione Italiana Pubblici Esercizi (Fipe): 62 miliardi di euro è il volume d’affari generato, nel mondo, dalla pizza. Restando in Europa, i mercati maggiori sono l’Italia (78%), la Germania, la Francia e la Spagna. Nel nostro territorio sono 42 mila le pizzerie; quelle d`asporto sono 21 mila. Circa 100 mila gli addetti impiegati in questo settore: 65 mila sono italiani, 20 mila egiziani, 10 mila marocchini e 5 mila dell`Est Europa, dell`Asia e di altri Paesi. Al fianco delle oltre 62 mila pizzerie ci sono inoltre 69 mila ristoranti tradizionali, 6.500 ristoranti top e 5 mila facenti capo alla categoria all`avanguardia. Per quanto riguarda il consumo di pizze, il consumo settimanale è pari, sempre in Italia, a 56 milioni, ovvero quasi 3 miliardi di pizze consumate in un anno.

Interessanti i dati sul costo che varia di molto da zona a zona d’Italia: dai 2,88 euro delle pizze al taglio vendute nelle gastronomie, rosticcerie e panetterie ai 5,90 euro delle pizze tradizionali (servite nel piatto) di pizzerie o pizza-disco. Milano è la città dove la pizza è più cara, mentre la più economica si mangia a Reggio Calabria.

 

(Fonte ANSA)


04/09/2013

Torna SU ↑



RISTONEWS
Attualità, sondaggi, news
Interviste e opinioni
Gestione e legislazione
MONDOPIZZA
Pizzanews
Professione pizzaiolo
Pizza&core
Ricette
RISTORANTI
Professione ristoraro
Ricette
LOCALI D.O.C.
Pizzerie
Ristoranti
Locali serali e bar
FOOD SERVICE
Aziende
Prodotti
BEVERAGE
Aziende
Prodotti
ATTREZZATURE
Aziende e prodotti
Arredi e hotellerie
EVENTI
Fiere
Eventi
Top News
Filo Diretto
Beverage
CONTATTI
PRIVACY - COOKIES

PUBBLICITA'
Feed RSS